Seguici sui social

Film

Cosa c'è oltre la porta nel teaser di "Evil Dead Rise"?

Pubblicato il

on

Mentre ci avviciniamo all'uscita nelle sale di L'ascesa dei morti malvagi il 21 aprile, la Warner Bros. sta rispettando il protocollo rilasciando un teaser prima del trailer completo che uscirà domani, gennaio 4. (Aggiornamento: il file completo L'ascesa dei morti malvagi il trailer è ora disponibile qui)

Anche se questa piccola clip è breve, stiamo dando un'occhiata a quanto andrà lontano questo ingresso nel franchise. Una bambina è curiosa di sapere cosa c'è dietro una porta di legno barricata, e presto lo scopre, inutile dire che non è carino.

Nuova locandina di “Evil Dead Rise”

Se sei un Evil Dead fan, conosci già il franchigia è diventato sinonimo di sangue e immagini sgradevoli. Dal momento che questa voce è riferito a seguito alla trilogia originale e non al riavvio del 2013, si prevede che tutta la violenza e l'orrore sanguinario andranno a buon fine.

Direttore Lee Cronin, insieme alla benedizione del creatore della serie Sam Raimi, sta dirigendo questa puntata che segue una famiglia che combatte contro il vizioso morti, non nell'isolamento di una capanna nel bosco, ma nella grande città.

Puoi leggere la nostra recensione completa di L'ascesa dei morti malvagi qui!

Dai un'occhiata al teaser qui sotto e torna domani per il trailer completo:

Clicca per commentare
0 0 voti
Articolo di valutazione
Sottoscrivi
Notifica
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

elenchi

I cinque migliori film horror per oscurare il tuo Memorial Day

Pubblicato il

on

Il Giorno della Memoria viene celebrato in molti modi diversi. Come molte altre famiglie, ho sviluppato la mia tradizione per le vacanze. Consiste principalmente nel nascondersi dal sole mentre si guardano i nazisti che vengono massacrati.

Ho parlato del genere Nazisploitation nel passato. Ma non preoccuparti, ci sono molti di questi film in giro. Quindi, se hai bisogno di una scusa per sederti nell'aria condizionata invece che in spiaggia, prova questi film.

L'esercito di Frankenstein

L'esercito di Frankenstein Poster del film

devo dare L'esercito di Frankenstein merito di aver pensato fuori dagli schemi. Abbiamo scienziati nazisti che creano zombi tutto il tempo. Quello che non vediamo rappresentato sono gli scienziati nazisti che creano robot zombi.

Ad alcuni di voi potrebbe sembrare un cappello su un cappello. Ecco perché lo è. Ma questo non rende il prodotto finito meno fantastico. La seconda metà di questo film è un casino esagerato, nel migliore dei modi ovviamente.

Decidere di correre tutti i rischi possibili, Richard Raaforst (Infinity Pool) ha deciso di fare di questo film un found footage in cima a tutto il resto. Se stai cercando un horror popcorn per le celebrazioni del Memorial Day, vai a guardare L'esercito di Frankenstein.


La roccia del diavolo

La roccia del diavolo Poster del film

Se la selezione a tarda notte di The History Channel è da credere, i nazisti erano all'altezza di ogni tipo di ricerca occulta. Invece di puntare sul basso frutto degli esperimenti nazisti, La roccia del diavolo va per il frutto leggermente più alto dei nazisti che cercano di evocare i demoni. E onestamente, buon per loro.

The Devil's Rock pone una domanda piuttosto semplice. Se metti un demone e un nazista in una stanza, per chi fai il tifo? La risposta è la stessa di sempre, sparare al nazista e capire il resto dopo.

Ciò che vende davvero questo film è il suo uso di effetti pratici. Il sangue è un po' leggero in questo, ma è fatto molto bene. Se hai mai desiderato trascorrere il Memorial Day facendo il tifo per un demone, vai a guardare La roccia del diavolo.


Trench 11

Trench 11 Poster del film

Questo è stato difficile per me da sopportare perché ha toccato una mia vera fobia. Il pensiero dei vermi che strisciano dentro di me mi fa venir voglia di bere un po' di candeggina, per ogni evenienza. Non sono stato così fuori di testa da quando ho letto La truppa by Nick Cutter.

Se non puoi dirlo, sono un fanatico degli effetti pratici. Questo è qualcosa che Trench 11 fa incredibilmente bene. Il modo in cui fanno sembrare i parassiti così realistici mi fa ancora stare male.

La trama non è niente di speciale, gli esperimenti nazisti sfuggono di mano e tutti sono condannati. È una premessa che abbiamo visto numerose volte, ma l'esecuzione vale la pena provare. Se stai cercando un film disgustoso per tenerti lontano da quegli hot dog avanzati questo Memorial Day, vai a guardare Trench 11.


Vaso sanguigno

Vaso sanguigno Poster del film

Ok, finora abbiamo coperto robot zombi, demoni e vermi nazisti. Per un bel cambio di passo, Vaso sanguigno ci dà vampiri nazisti. Non solo, ma soldati intrappolati su una barca con vampiri nazisti.

Non è chiaro se i vampiri siano in realtà nazisti o semplicemente lavorino con i nazisti. Ad ogni modo, sarebbe probabilmente saggio far saltare in aria la nave. Se la premessa non ti convince, Vaso sanguigno viene fornito con un po 'di potere stellare dietro di esso.

Esibizioni di Nathan Philips (Wolf Creek), Alyssa Sutherland (L'ascesa dei morti malvagi), E Robert Taylor (Il Meg) vendono davvero la paranoia di questo film. Se sei un fan del classico tropo d'oro nazista perduto, dai Vaso sanguigno un tentativo.


Overlord

Overlord Poster del film

Ok, sapevamo entrambi che qui sarebbe finita la lista. Non puoi avere un'abbuffata di sfruttamento nazista del Memorial Day senza includere Overlord. Questa è la crema del raccolto quando si tratta di film sulla sperimentazione nazista.

Non solo questo film ha grandi effetti speciali, ma presenta anche una serie di artisti stellari. Questo film è protagonista Jovan Adepo (The Stand), Wyatt Russell (Black Mirror), E Matilde Olivier (la signora Davis).

Overlord ci dà un'idea di quanto grande possa essere davvero questo sottogenere. È una miscela perfetta di suspense in azione. Se vuoi vedere com'è lo sfruttamento nazista quando viene dato un assegno in bianco, vai a guardare Overlord.

Continua a leggere

Film

Il trailer di "Fear the Invisible Man" rivela i piani sinistri del personaggio

Pubblicato il

on

Invisibile

Temi l'uomo invisibile ci riporta al classico di HG Wells e si prende alcune libertà lungo la strada aggiungendo alcuni colpi di scena, svolte e, naturalmente, altro spargimento di sangue. Naturalmente, Universal Monsters ha anche incorporato il personaggio di Well nella sua gamma di creature. E per certi versi credo all'originale Uomo invisibile film per essere il personaggio più mostruoso tra Dracula, Frankenstein, Uomo lupoEcc. ...

Mentre Frankenstein e l'Uomo Lupo potrebbero sembrare la vittima torturata di qualcun altro, L'uomo invisibile l'ha fatto a se stesso ed è diventato ossessionato dai risultati e ha immediatamente trovato il modo di sfruttare la sua condizione per infrangere la legge e infine uccidere.

La sinossi di Temi l'uomo invisibile va così:

Basato sul romanzo classico di HG Wells, una giovane vedova britannica ospita un vecchio collega di medicina, un uomo che in qualche modo si è reso invisibile. Man mano che il suo isolamento cresce e la sua sanità mentale si logora, progetta di creare un regno di omicidi e terrore in tutta la città.

Temi l'uomo invisibile con David Hayman (Il bambino con il pigiama a righe), Mark Arnold (Teen Wolf), Mhairi Calvey (Braveheart), Mike Beckingham (Truth Seekers). Il film è diretto da Paul Dudbridge e scritto da Phillip Daay.

Il film arriva in DVD, digitale e VOD a partire dal 13 giugno.

Continua a leggere

interviste

'L'ira di Becky' – Intervista a Lulu Wilson

Pubblicato il

on

Lulù Wilson (Ouija: origine del terrore e creazione di Annabelle) torna nel ruolo di Becky nel sequel in uscita nelle sale il 26 maggio 2023, L'ira di BeckyL'ira di Becky è buono quanto il suo predecessore, e Becky porta molto dolore e sofferenza mentre affronta il peggio del peggio! Una lezione che abbiamo imparato nel primo film è stata che nessuno dovrebbe interferire con la rabbia interiore di un'adolescente! Questo film è fuori dal comune e Lulu Wilson non delude!

Lulu Wilson nei panni di Becky nel film d'azione/thriller/horror THE WRATH OF BECKY, distribuito da Quiver Distribution. Foto per gentile concessione di Quiver Distribution.

Originaria di New York City, Wilson ha fatto il suo debutto cinematografico nel thriller oscuro di Jerry Bruckheimer Liberaci dal male al fianco di Eric Bana e Olivia Munn. Poco dopo, Wilson si è trasferito a Los Angeles per lavorare come personaggio regolare nella commedia di successo della CBS I mugnai per due stagioni.

Chiacchierare con questo talento giovane e emergente che ha impresso la sua impronta nel genere horror negli ultimi anni è stato fantastico. Discutiamo dell'evoluzione del suo personaggio dal film originale al secondo film, com'è stato lavorare con All of the BLOOD e, ovviamente, com'è stato lavorare con Seann William Scott.

“Da adolescente, mi accorgo di passare dal freddo al caldo in circa due secondi, quindi non è stato molto difficile attingere a questo…” – Lulu Wilson, Becky.

Seann William Scott nei panni di Darryl Jr. nel film d'azione/thriller/horror THE WRATH OF BECKY, distribuito da Quiver Distribution. Foto per gentile concessione di Quiver Distribution.

Rilassati e goditi la nostra intervista con Lulu Wilson dal suo nuovo film, L'ira di Becky.

Riassunto della trama:

Due anni dopo essere sfuggita a un violento attacco alla sua famiglia, Becky tenta di ricostruire la sua vita affidandosi alle cure di una donna anziana, uno spirito affine di nome Elena. Ma quando un gruppo noto come "Uomini Nobili" irrompe nella loro casa, li attacca e prende il suo amato cane, Diego, Becky deve tornare ai suoi vecchi modi per proteggere se stessa e i suoi cari.

*Immagine caratteristica Foto per gentile concessione di Quiver Distribution.*

Continua a leggere