Home Notizie di intrattenimento horror Torna nel bosco con il prossimo documentario sul progetto Blair Witch

Torna nel bosco con il prossimo documentario sul progetto Blair Witch

by Admin

Che tu lo ami, lo temi o lo odi, non si può negarlo The Blair Witch Project è uno dei film più influenti e innovativi nella storia dell'orrore. Rilasciato nel 1999, il film a basso budget è accreditato per aver dato il via al sottogenere dei filmati trovati e ti invitiamo a non incolparlo per le 10,001 imitazioni che sono arrivate sulla sua scia!

Ci sono pochi film dell'orrore che hanno davvero terrorizzato il pubblico più di The Blair Witch Project, che ha avuto una campagna di marketing così brillante che molti inizialmente erano convinti che fosse un'opera di saggistica. Anche se ovviamente ora sappiamo la verità, è ancora più terrificante che mai, quasi due decenni dopo.

In attesa che l' Il progetto Blair Witch 3, è stato appena rivelato che è in arrivo un documentario sul film originale. Giustamente intitolato Il film Woods, il lungometraggio documentario ti porterà dietro le quinte della creazione dell'iconico film, offrendo un accesso senza precedenti al fenomeno.

Ecco lo scricchiolio della trama ufficiale:

Nell'ottobre 1997, un gruppo di registi si è avventurato nei boschi del Maryland per produrre un film horror indipendente a basso budget. THE BLAIR WITCH PROJECT sarebbe diventato un fenomeno globale e ha iniziato il genere "found footage" che rimane una forza potente oggi. Ora, per la prima volta, puoi vedere come è nato quel pioniere da record. Dalle registrazioni inedite di riunioni di pre-produzione, audizioni e filmati di prova alle riprese effettive, alle prime proiezioni in anteprima e al marketing al Sundance Film Festival, tutto il personale chiave ti guida attraverso le discussioni e le decisioni che hanno coniato un sensazione di shock classico.

Dai un'occhiata al trailer del documento qui sotto, che sarà presentato in anteprima il prossimo agosto al FrightFest di Glasgow.

[vimeo id = "119458718 ″]

Post correlati

Translate »