Home Notizie di intrattenimento horror L'assassino ha trasformato le vittime in hamburger

L'assassino ha trasformato le vittime in hamburger

by Piper St.James

Il killer della vendetta Joe Metheny ha iniziato la sua rabbia ostinata quando sua moglie ha preso il loro bambino ed è scappata di casa a Baltimora, nel Maryland. Questa è stata la scintilla che ha dato inizio a tutto.

Quando Metheny è stato arrestato nel 2016, ha confessato i suoi crimini e ha incolpato il suo disperato bisogno di vendetta su sua moglie e sull'uomo per cui lo aveva lasciato. Tuttavia, è stata questa rabbia a creare e alimentare qualcosa di più profondo dentro di lui.

Mentre la rabbia alimentava la sua missione, Metheny si è imbattuto in molte vittime che si sono ritrovate a incrociare la sua strada nella vita. Come sfogo alla sua aggressività e al risentimento per essere stato abbandonato di recente, il marito un tempo felice aveva bisogno di uno sfogo per la sua rabbia; e quello sbocco era omicidio, stupro e smembramento.

La maggior parte di questi uomini e donne che si sono trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato erano vagabondi, senzatetto e prostitute. Persone che nessuno avrebbe notato se n'erano andate o erano scomparse.

Può sembrare simile alle storie che hai sentito in passato, ma ciò che separa Metheny dal tuo assassino "comune" è il modo in cui ha eliminato i corpi delle sue ignare vittime.

Metheny smembrò i loro corpi, raccolse la loro carne e carne e le mescolò alla carne di maiale e manzo macinata che usava per fare gli hamburger. Poi avrebbe venduto questi hamburger al suo chiosco lungo la strada.

L'assassino ha affermato che i corpi avevano un sapore simile al maiale macinato. Ha affermato "Se lo mescoli insieme [con carne macinata] nessuno può dire la differenza". In effetti, mai un singolo cliente, consumatore dei suoi crimini, si è mai lamentato del gusto del loro pasto.
Per quanto riguarda le parti dei corpi che non erano adatte a un aiutante di hamburger, Metheny le seppellì in un parcheggio di camion.

Sembrava che i suoi crimini non fossero più basati sulla vendetta. Invece, quando il congelatore di Metheny si esauriva, usciva e cercava un'altra povera anima per quell'ingrediente speciale nei suoi hamburger che serviva ai suoi clienti. Sembrava avere un vero gusto per l'omicidio.

Quando è stato arrestato, ha affermato di aver ucciso 10 persone. Ha detto alle autorità: "L'unica cosa per cui mi sento male in tutto questo è che non sono riuscito a uccidere i due figli di puttana a cui stavo davvero cercando, e questa è la ex vecchia signora e il bastardo con cui è rimasta".

Metheny ha trascorso poco meno di un decennio in prigione dopo aver ricevuto due ergastoli senza condizionale per gli omicidi di Kathy Spicer e Cathy Ann Magaziner.

Nel 2017 è stato trovato morto nella sua cella da una guardia carceraria. Aveva 62 anni.

Post correlati

Translate »