Casa Notizie di intrattenimento horror "Mothman" avvistato a Chicago O'Hare da USPS Airport Worker

"Mothman" avvistato a Chicago O'Hare da USPS Airport Worker

by Timothy Rawles
11,493 visualizzazioni
Sam Shearon

La Singular Fortean Society, una pubblicazione di notizie paranormali che "colma il divario tra scetticismo e fede", riferisce che un veterano del servizio postale degli Stati Uniti da 15 anni ha incontrato una creatura alta, con gli occhi rossi e alata dopo il lavoro all'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago alla fine del mese scorso.

L'operaio ha contattato Manuel Navarette di Clearinghouse degli UFO per raccontare la sua storia.

In poche parole, la testimone dice che stava camminando verso la sua macchina la sera tardi dopo un lungo turno e ha visto un uomo grosso con un cappotto oversize che la riprendeva dall'ombra. Solo che non era affatto un uomo, e quello non era un cappotto.

Sentiamola raccontare:

"Avevo appena lasciato il lavoro presso l'USPS Sorting Facility dell'aeroporto O'Hare verso le 11:00 di giovedì 24 settembre e stavo camminando verso la mia macchina quando ho visto qualcosa in piedi all'estremità del parcheggio [lotto] dove di solito parcheggio. All'inizio ho pensato che fosse una persona molto alta con un lungo cappotto. Quando mi sono avvicinato alla mia macchina, ho aperto la mia macchina, che ha fatto accendere i miei fari. I miei fari hanno colpito la persona in piedi a circa 20 o 25 piedi dalla mia macchina facendola girare e guardarmi dritto in faccia.

Ho visto che questa non era una persona ma una [creatura] dagli occhi rossi, e quello che sembrava essere un cappotto erano in realtà delle ali che si apriva quando si voltava a guardarmi. All'inizio ho pensato che fosse una specie di uccello molto, molto grande, ma non ho mai visto nessun uccello alto quasi sette piedi. Sono 5'4 ″ e questa cosa sembrava più alta di me di almeno due piedi. Questa cosa ha quindi iniziato a emettere un tipo di suono cinguettante, quasi mezzo cinguettio e mezzo clic come se qualcuno stesse facendo clic sulla lingua, ma molto molto più velocemente. Poi ha emesso una specie di suono stridulo ed è decollato correndo verso di me, è arrivato a 10 piedi da me ed è decollato in aria e ha volato sopra di me.

Stavo urlando istericamente mentre mi accovacciavo dietro la portiera aperta delle macchine e mi tuffavo per primo nella mia macchina. Ero quasi in preda al panico mentre cercavo di avviare la macchina, chiudere e bloccare le portiere e accendere le luci interne. Ho messo in moto la macchina, sono uscito dal parcheggio e sono volato lungo la strada finché non ho raggiunto la strada principale. Sono tornato a casa e l'ho detto a mio marito che lavora anche nella stessa struttura ed è stato lui a raccontarmi degli avvistamenti di questa cosa. Ero spaventato a morte e spero di non rivedere mai più questa cosa. Questa cosa sta vagando per la zona, spaventando a morte le persone. Spero che la gente dell'aeroporto decida di fare qualcosa al riguardo un giorno. "

Shutterstock

Shutterstock

Sebbene sia difficile dire cosa abbia visto il lavoratore della USPS quella notte, suona sicuramente molto simile all'Uomo Falena.

Per quelli di voi che non hanno familiarità con la leggenda di Mothman, iniziò alla fine degli anni '60 a Point Pleasant, Virginia Occidentale, a circa 500 miglia da Chicago. Più testimoni hanno visto qualcosa di grande e simile a un umano volare nel cielo. Uno lo ha descritto come un "grande uccello con gli occhi rossi" e un altro ha detto che sembrava un "grande uomo volante con ali di dieci piedi".

The Mothman Prophecies (Arrow consiglia)

Richard Gere: "The Mothman Prophecies"

Poco più di un anno dopo l'avvistamento iniziale della creatura, nel dicembre del 1967, il locale Silver Bridge crollò uccidendo 46 persone durante la corsa serale. Da allora, l'uomo falena è diventato una leggenda criptozoologica, che ha ispirato romanzi, documentari e persino un film di successo di Hollywood con Richard Gere.

Segnaletica di crollo del ponte d'argento

Richie Diesterheft di Santa Barbara, CA, USA

Al lavoratore USPS di Chicago O'Hare è stato chiesto da Navarette se la cosa che ha visto assomigliava a ciò che è ampiamente riportato dai media e dove è andata una volta decollata. Navarette dice che: "Non le importava dove fosse volato via e non sarebbe rimasta nei paraggi per scoprirlo".

Negli ultimi anni c'è stata una recrudescenza degli avvistamenti di "Mothman" nel lago Michigan e dintorni. In effetti, secondo La Singular Fortean Society, ci sono state segnalazioni da tutti gli stati che si affacciano sul Great Lake.

Puoi leggere la storia completa del lavoratore USPS QUI.

L'uomo fotografa una creatura che assomiglia al leggendario "Mothman" di Point Pleasant | WCHS

WCHS: canale 8

CREDITO FOTO / OPERE D'ARTE: Sam Shearon